Overview





Nava Swersky Sofer

Co-Chairperson - NanoIsrael

Nava Swersky Sofer è co-Presidente del NanoIsrael, la conferenza ed esposizione internazionale sulle nanotecnologie; è inoltre Presidente e Founding Board Member dell’International Commercialization Alliance, e Vice Presidente del Centro di Eccellenza per la Commercializzazione della Ricerca (Canada).

Collabora inoltre in veste di delegato israeliano con il comitato di nanotecnologie del Business Industry Advisory Council (BIAC) dell’OCSE ed è membro del network del BIAC per l’innovazione e lo sviluppo. È spesso citata in riferimento ai modelli di innovazione israeliani e nel best-seller “Start-Up Nation” di Dan Senor e Saul Singer (versione in italiano: “Laboratorio Israele”).

È membro del board di Israel Military Industry (IMI) e del Rick Hansen Institute (Canada); membro dell’organo di governo dell’Academic College di of Tel Aviv e del Ruppin Academic Center.

Dal 2005 al 2009 è stata Presidente e CEO di Yissum, la società di trasferimento tecnologico dell’Università Ebraica di Gerusalemme.

Prima di entrare in Yissum ha trascorso dieci anni nel venture capital come Partner di Sanderling Ventures in California; è stata fondatrice e Amministratore Delegato di Columbine Ventures in Israele e Partner presso la società leader israeliana di venture capital Concord Ventures. È membro dei consigli della BioJerusalem, della Israel Technology Transfer Organization (ITTN) ed è responsabile della gestione dei 50 milioni di dollari del consorzio delle biotecnologie stanziati dal governo israeliano. È inoltre consulente dell’International Finance Corporation (IFC) – che fa parte della Banca Mondiale – per il trasferimento tecnologico e la commercializzazione.

Dal 1991 al 1995 ha ricoperto diversi ruoli in Ciba-Geigy (ora Novartis), prima come dirigente, poi come responsabile mondiale della divisione Pharma e infine come Vice Presidente.

Nava Swersky Sofer ha conseguito una laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Tel Aviv, un MBA presso la IMD International di Losanna, in Svizzera, e diplomi alla Sorbona di Parigi, al Goethe Institute di Monaco e all’Istituto Trentino (Italia).

PRESENTAZIONI